testata sportellodemografici

  • Nome e cognome

Attribuzione cognome materno al nascituro

  • Figlio nato da genitori sposati

Assume il cognome paterno oppure entrambi i cognomi (padre e madre) purchè vi sia accordo tra i genitori. Qualora la denuncia di nascita sia effettuata da un solo genitore, è necessario presentare apposita dichiarazione indicante la presenza di accordo tra i due genitori (vedi modulo di attribuzione cognome).

  • Figlio nato da genitori non sposati tra loro

Assume il cognome del genitore che per primo lo riconosce. In caso di riconoscimento contestuale di entrambi i genitori assume il cognome paterno oppure entrambi i cognomi (padre e madre) purchè vi sia accordo tra i genitori da esprimere al momento del riconoscimento. (vedi modulo di attribuzione cognome).

  • Figlio nato da genitori entrambi stranieri

Si applica, per la determinazione del cognome e del nome del neonato, la legge nazionale del soggetto, ai sensi dell’art. 24 della L. 218/1995.

 

StampaEmail