Switch to desktop

E’ partito il progetto “Lunattiva 2.0 officina sociale diffusa” In evidenza

Il progetto “Lunattiva2.0-Officina sociale diffusa” è ufficialmente iniziato il primo giugno ed è una sperimentazione di durata biennale finanziata da Fondazione Cariverona con un contributo di 270.000 euro con ente capofila il Comune di Mantova e partner SolCo Mantova, ente accreditato per i servizi alla formazione e al lavoro, Agape onlus, CSV Lombardia Sud sede territoriale di Mantova, Alce Nero Soc. Coop Sociale Onlus e Aler Brescia Cremona Mantova.

La sperimentazione proposta intende consolidare le best practices attuate nel quartiere di Lunetta e potenziare le strategie di intervento attuate durante l’emergenza grazie al raccordo mantenuto con una rete articolata di cittadini, enti del terzo settore, istituzioni e servizi, sviluppando un sistema di rete che possa coinvolgere altre aree del territorio del Comune di Mantova.
L’importante progetto è stato presentato giovedì 1 luglio, presso l’Officina delle Idee a Lunetta, dall’assessore del Comune di Mantova Nicola Martinelli, dal dirigente del settore Welfare Mariangela Remondini, da Cinzia Penna di Solco Mantova, Davide Boldrini di Agape Onlus e dalla coordinatrice Camilla Federici.

Cruciale per la riuscita e la prosecuzione del progetto è la collaborazione con Retelunetta la rete di Associazioni presenti nel quartiere di Lunetta, e la sinergia attivata con altri interlocutori come il Consultorio di Lunetta, l’Emporio Solidale di Comunità e l’Università degli Studi di Brescia. Quest’ultima ha attivato un percorso di ricerca azione e un tirocinio formativo in seno al progetto Lunattiva 2.0 - Officina Sociale Diffusa che sfocerà in una tesi di laurea.

Di seguito il comunicato stampa con tutte le informazioni sul progetto:

 

Ultima modifica il Venerdì, 02 Luglio 2021 11:13

Copyright by Comune di Mantova

Top Desktop version