Switch to desktop

Il Comune vince un bando regionale ottenendo 15 milioni di euro In evidenza

Il Comune vince un bando regionale ottenendo altri 15 milioni di euro destinati a finanziare interamente un progetto su nuovi servizi per 4 scuole e quartieri. Il finanziamento, che copre interamente il progetto, viene dai fondi strutturali europei per il periodo 2021-2027.

Il Comune di Mantova è tra i 12 Comuni lombardi (tra cui sette capoluogo di provincia) che hanno vinto la manifestazione di interesse di Regione Lombardia per la selezione di strategie di sviluppo urbano sostenibile a valere sui fondi strutturali europei per il periodo 2021-2027. Il Comune, classificatosi al nono posto della graduatoria dei comuni partecipanti, ha ottenuto un finanziamento pari a 14.999.000 euro.

Il progetto riguarda 4 scuole, coinvolgendo tutti e tre gli istituti comprensivi della città, che diventeranno dei punti di riferimento per i quartieri. Le scuole oggetto delle azioni interamente finanziate dal bando sono la primaria Don Enrico Tazzoli a Cittadella, la primaria Pomponazzo in centro, la Martiri di Belfiore in Valletta Paiolo e la Don Mazzolari di Valletta Valsecchi.
Sono previsti progetti di riqualificazione edilizia in chiave sostenibile e innovazione dell’offerta formativa del tempo e dello spazio scolastico. Gli interventi saranno sia strutturali che relativi alla gestione di nuovi servizi e prevedono la rigenerazione di quartieri della città, tenendo conto della loro identità specifica, attraverso azioni che rendono le scuole dei veri punti di riferimento delle comunità.

“La strategia sulla quale ha lavorato il Comune di Mantova mette al centro la scuola. – affermano in una nota congiunta i quattro assessori che hanno stilato il progetto Adriana Nepote, Serena Pedrazzoli, Alessandra Riccadonna e Chiara Sortino - Non solo come luogo di studio e formazione per nostri bambini, ma come elemento portante di una comunità. La emergenza COVID ci ha dimostrato quanto la scuola sia un servizio indispensabile e se questo viene meno sono moltissimi i bisogni che rimangono scoperti. In questo progetto, frutto di una intensa collaborazione tra i settori dell’Amministrazione che si occupano di istruzione, welfare, famiglia, cultura, biblioteche e lavori pubblici, sono state identificate 4 scuole, in 4 diversi quartieri della nostra città. L’obbiettivo è, attraverso la rigenerazione e rifunzionalizzazione degli spazi delle scuole, creare 4 hub tematici di comunità. Per questo sono previsti interventi strutturali nelle scuole, accompagnati però da una serie di sevizi che garantiscano alle famiglie l’opportunità di utilizzare gli spazi delle scuole fuori orario scolastico, per dare risposta a diversi bisogni. Si prevedono una serie coordinata di azioni che permetteranno di migliorare i nostri quartieri, di potenziare il sistema scolastico, offrire servizi di formazione continua ai docenti e rafforzare un sistema di comunità in grado di cogliere le fragilità, valorizzando il potenziale di tutti gli individui della comunità”.

Ultima modifica il Mercoledì, 28 Aprile 2021 11:11

Copyright by Comune di Mantova

Top Desktop version