Switch to desktop

Approvato lo studio di fattibilità per riqualificare il parcheggio del Te - ex Kennedy In evidenza

La Giunta Palazzi ha approvato lo studio di fattibilità tecnico-economica per la riqualificazione del parcheggio ex Kennedy del Te. L’importo complessivo del progetto, redatto dal settore Lavori pubblici del Comune di Mantova, è di 510.000 euro. Lo studio di fattibilità verrà candidato all’interno di un bando di Regione Lombardia, inerente ad “Interventi finalizzati all’avvio di processi di rigenerazione urbana”, per ottenere dalla Regione un finanziamento di 480mila euro. I rimanenti 30.000 euro di cofinanziamento saranno a carico del Comune per la progettazione definitiva ed esecutiva.

Il parcheggio, situato in prossimità di Palazzo Te, si presenta oggi in condizioni di degrado, per questo l’Amministrazione ha deciso di reperire le risorse necessarie alla sua riqualificazione, anche in funzione della riqualificazione complessiva dell’area, già interamente coperta con 5 milioni dal finanziamento Mibact, che vedrà la creazione del nuovo Parco del Te.

L’intervento, progettato dal settore Lavori Pubblici del Comune di Mantova, prevede l’adeguamento funzionale degli spazi adibiti a parcheggio, il riallineamento di viale Primaticcio posto sull’asse di simmetria e di ingresso a Palazzo Te, la riqualificazione degli spazi a verde e la rimozione di barriere visive.

I lavori consisteranno principalmente in opere di demolizione e pulizia dell’area, scavo di sbancamento generale, potenziamento della rete di raccolta e smaltimento delle acque meteoriche, predisposizione dei cavidotti della rete di distribuzione dell’energia elettrica per l’illuminazione pubblica, che vedrà l’installazione di punti luce a basso consumo energetico, e della videosorveglianza. Sono previsti inoltre interventi per la posa di cordoli in calcestruzzo, riempimenti con materiale inerte con sovrastante stesa di stabilizzato e pavimentazione drenante, formazione di prato armato carrabile con finitura a prato per gli stalli delle auto e vi sarà anche la formazione di marciapiedi a verde. Inoltre, sono previsti lavori per la rigenerazione di aree verdi, la piantumazione di nuovi alberi, graminacee, specie arboree d’alto fusto e siepi, con un impianto di irrigazione automatizzato. Vi sarà anche un nuovo arredo urbano e nuova segnaletica. Infine, saranno installati impianti per la ricarica di auto elettriche.

La superficie d’intervento per tali opere di rigenerazione e riqualificazione ricoprirà un’area di circa 1.500 metri quadrati e i tempi di esecuzione, qualora il progetto venisse finanziato, sono di circa 310 giorni.

Ultima modifica il Martedì, 16 Marzo 2021 13:06

Copyright by Comune di Mantova

Top Desktop version