Switch to desktop

Il Comune di Mantova aderisce alla Giornata dedicata ai disturbi alimentari

La locandinaIl Comune di Mantova ha dato il patrocinio alla X Giornata del Fiocchetto Lilla, che si celebra in Italia ogni anno il 15 marzo. L’evento ha avuto tante adesioni da parte di tanti enti pubblici e privati.

A promuoverlo è stata l'Associazione “ilfilolilla” fondata nel 2018 da genitori e familiari di ragazze e ragazzi di diverse regioni d’Italia affetti da disturbi del comportamento alimentare (anoressia, bulimia, obesità, binge eating, eccetra),

L’assessore al Welfare del Comune di Mantova Andrea Caprini ha ritenuto importante aderire a questa iniziativa al fine di sensibilizzare la cittadinanza.

La giornata nazionale del “Fiocchetto Lilla”, riconosciuta ufficialmente con Direttiva del Presidente del Consiglio dei Ministri del 8 maggio 2018, ha come scopo la sensibilizzazione sui disturbi del comportamento alimentare. In Italia ne soffrono più di tre milioni e mezzo di persone, con 8.500 nuovi casi all'anno. L’Organizzazione Mondiale della Sanità ha considerato tali malattie la seconda causa di morte per gli adolescenti dopo gli incidenti stradali.

In ambito internazionale, il “Fiocchetto Lilla” rappresenta da più di 30 anni la lotta contro i disturbi del comportamento alimentare, con la consapevolezza che queste patologie si possono oggi curare. Esso vuole essere simbolo di aggregazione per chi ha vissuto nell’isolamento della malattia; simbolo di rispetto verso chi soffre; simbolo di speranza per chi per troppo tempo è rimasto costretto in silenzio dalla sofferenza; simbolo di ricordo per non dimenticare chi non ce l’ha fatta.

Ultima modifica il Lunedì, 15 Marzo 2021 13:33

Copyright by Comune di Mantova

Top Desktop version