testata sportellodemografici

  • Controllo autocertificazioni

Controllo autocertificazioni per i privati

I PRIVATI (BANCHE, ASSICURAZIONI, DATORI DI LAVORO, ECC.) NON POSSONO PIU’ RICHIEDERE CERTIFICATI

L'art. 30-bis del decreto semplificazioni (Decreto Legge n. 76/2020) ha modificato l’art. 2 del DPR 445/2000, eliminando la dicitura “che vi consentono”.
I privati (banche, assicurazioni, imprese ecc.. ) non hanno più la facoltà ma l’obbligo preciso di applicare le misure di semplificazione documentale accettando le autocertificazioni.
Il Comune di Mantova ha messo a disposizione uno strumento informatico al fine di agevolare il controllo di quanto dichiarato dai cittadini.

RICHIESTA ON-LINE (La risposta sarà data nei tempi previsti dalla norma: 30 giorni)
Senza autenticazione il privato potrà, compilando la form e allegando l’autocertificazione richiedere la conferma.


ATTENZIONE: Si ricorda che con lo SPID è possibile visualizzare la propria posizione anagrafica nell’Anagrafe Nazionale della popolazione residente (clicca qui). I privati potranno pertanto richiedere, in sostituzione del certificato, tale documento.

StampaEmail