testata sportellodemografici

    Certificati

    ATTENZIONE: Dal 01/01/2012 i certificati emessi dal Comune NON sono validi e utilizzabili per i rapporti con le Pubbliche Amministrazioni (Questura, Prefettura, Motorizzazione etc.) e con i Privati gestori di pubblici servizi.
    Dal 15 settembre 2020 anche i privati (banche, assicurazioni, imprese ecc..) devono accettare le autocertificazioni.
    Vedi modalità di controllo autocertificazioni (per i privati)

     

    CERTIFICATI ANAGRAFICI
    Sono attestazioni che riguardano i dati contenuti nei registri della popolazione residente nel Comune e dei registri dell'Anagrafe degli Italiani Residenti all'Estero. Possono essere certificati:
    RESIDENZA
    STATO DI FAMIGLIA
    STATO LIBERO
    CITTADINANZA
    ANAGRAFICO DI NASCITA
    GODIMENTO DIRITTI POLITICI
    GODIMENTO DIRITTI CIVILI
    ESISTENZA IN VITA
    CERTIFICATI STORICI (clicca qui)
    ISCRIZIONE A.I.R.E. (Anagrafe degli Italiani Residenti all'Estero)

    Il certificato di residenza da presentare in uno Stato membro dell’Unione Europea può essere richiesto con allegato un apposito modulo standard plurilingue da utilizzarsi come supporto per la traduzione nel Paese europeo di destinazione (leggi approfondimento).

    Il certificato anagrafico NON contiene, per ragioni legate alla privacy, l'indicazione dei gradi di parentela.

    CERTIFICATI DI STATO CIVILE
    Sono atti che riportano i dati contenuti nei registri conservati presso l'Ufficio di Stato Civile. Possono riguardare:
    NASCITA
    MORTE
    MATRIMONIO/UNIONE CIVILE
    CITTADINANZA

    I certificati ed estratti di nascita, matrimonio/unione civile e morte da produrre all’estero possono essere richiesti anche:
    •    con allegato un apposito modulo standard plurilingue da utilizzarsi come supporto per la traduzione in uno Stato membro dell’Unione Europea (leggi approfondimento).
    •    su modello internazionale plurilingue valido nei  Paesi stranieri che hanno aderito ad apposite Convenzioni internazionali

    COPIA INTEGRALE DI UN ATTO DI STATO CIVILE
    E' la fotocopia dell'atto originale con attestazione della conformità all'originale stesso da parte dell'Ufficiale di Stato Civile.
    Possono essere rilasciate copie integrali di atti di nascita, morte, matrimonio e cittadinanza.
    La richiesta deve essere presentata, dall'interessato, su apposito modello D0390 "Richiesta copia integrale atto di stato civile".

    CERTIFICATI DI VARIAZIONE TOPONOMASTICA
    I certificati di variazione toponomastica attestano l'avvenuta variazione del nome della via o del numero civico a seguito di Delibera di Giunta Comunale.

    Dove richiederli:
    Vedi modalità di richiesta

    ATTENZIONE: Se hai bisogno di un certificato anagrafico e non sei residente a Mantova il portale del Comune di Milano eroga on-line, tramite SPID, certificati anagrafici di tutti gli iscritti nell’Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente – clicca qui

    Chi
    -
    Gli interessati
    - Terze persone compilando l'allegata richiesta D0380 "Richiesta certificato soggetto estraneo" (allegare copia di documento d'identita' del richiedente)
    - Certificati di nascita plurilingue o estratti di nascita con indicati paternità e maternità: possono essere richiesti da un genitore (se minorenni) oppure dall'interessato (se maggiorenne) oppure da terzi con apposito modulo di delega sottoscritto dal richiedente con copia di un documento d'identità valido

    Tempi di rilascio
    certificati anagrafici riferiti al momento attuale
    : rilascio immediato sia allo sportello che online. La stessa richiesta a mezzo posta ordinaria viene evasa entro 30 giorni dal ricevimento della richiesta, termine massimo di conclusione del procedimento amministrativo così come normato dalla legge 241/1990. I certificati richiesti tramite posta non verranno anticipati a mezzo mail o fax.

    Certificati ed estratti di stato civile

    - NASCITA: rilascio immediato per le nascite dal 1971 ad oggi

    - MORTE: rilascio immediato per le morti dal 1991 ad oggi

    - MATRIMONIO: rilascio immediato per i matrimoni dal 1991 ad oggi

    - UNIONE CIVILE: rilascio immediato 

    La stessa richiesta a mezzo posta ordinaria viene evasa entro 30 giorni dal ricevimento, termine massimo di conclusione del procedimento amministrativo così come normato dalla legge 241/1990.

    Certificati plurilingue e certificati ed estratti di stato civile riferiti ad anni precedenti quelli sopra indicati richiedono ricerche sui rispettivi Registri e, pertanto, vengono rilasciati 5 giorni dopo la richiesta

    Copie integrali di nascita-morte-matrimonio: 5 giorni dopo la richiesta.

    Cosa Occorre
    - SEMPRE: documento d'identità valido
    di chi richiede il certificato
    - In caso di richiesta di certificati riferiti ad altre persone D0380 "Richiesta certificato soggetto estraneo"
    - In caso di richiesta certificati di nascita plurilingue o estratti di nascita con indicati paternità e maternità: possono essere richiesti da un genitore (se minorenni) oppure dall'interessato (se maggiorenne) oppure da terzi con apposito modulo di delega sottoscritto dal richiedente con copia di un documento d'identità valido

    Validità
    I certificati hanno validità 6 mesi.
    I certificati di Stato Civile che contengono dati non soggetti a variazioni hanno validità illimitata (es. certificato di morte).
    I certificati sono validi e utilizzabili solo nei rapporti con i privati.

    Costi
    I certificati anagrafici (stato di famiglia, residenza, cittadinanza, ecc.) sono TUTTI soggetti all'imposta di bollo (€ 16) + diritti di segreteria (Euro 0,52), salvo casi di esenzione espressamente previsti nella tabella B allegata al DPR 642/72 e da leggi speciali.
    Il cittadino che richiede il certificato in esenzione (diritti di segreteria Euro 0,26) deve specificare l'uso che intende farne al fine di non incorrere nel reato di evasione fiscale per il mancato pagamento del tributo.
    I certificati e gli estratti di stato civile (nascita, morte, matrimonio) sono SEMPRE GRATUITI.

    Casi particolari: indicazione della paternità e maternità
    MINORI:
    Gli estratti di nascita di minori con indicazione delle generalità dei genitori vengono rilasciati esclusivamente ai genitori stessi o a persone munite di delega scritta da parte dei genitori stessi (con allegata copia di documento d'identità dei deleganti).

    MAGGIORENNI:
    Solo per i certificati di nascita plurilingue o estratti di nascita con indicati paternità e maternità: possono essere richiesti dall'interessato (se maggiorenne) oppure da terzi con apposito modulo di delega sottoscritto dal richiedente con copia di un documento d'identità valido.

    StampaEmail