Switch to desktop
-->

Boschi e Giardini

Istituito nel 1930 per celebrare il bimillenario della nascita del grande poeta mantovano, ha la caratteristica di presentare alberi, arbusti e fiori citati da Virgilio nelle sue opere. Un tempo giardino all'italiana, oggi in parte inselvatichito, è una vera e propria oasi di verde al limitare della città. Nume tutelare del luogo è il monumento a Virgilio: tutt'intorno, fitti alberi e sentieri. 
INFO
Il bosco è sempre aperto ad ingresso libero.

Nel comune di Marmirolo si trova Bosco Fontana, esteso su un'area di 233 ettari, che è ciò che rimane delle antiche foreste planiziarie che ricoprivano un tempo tutta la Pianura Padana; il bosco si presenta con una serie di viali rettilinei che, incrociandosi ripetutamente, formano radure circolari, rendendo più agevole ed invitante l'inoltrarsi nella densa e intricata foresta di latifoglie. Quasi al centro della foresta sorge una palazzina, fatta costruire alla fine del '500 da Vincenzo I Gonzaga, duca di Mantova. Nei pressi della palazzina affiora la risorgiva che dà il nome al bosco: la "Fontana", la cui esistenza è nota fin dal XII secolo, periodo in cui i Gonzaga (non ancora Signori di Mantova) comprarono questo vasto latifondo.
Bosco della Fontana è ora di proprietà del Demanio Forestale e dal 1976 è una Riserva Naturale Orientata Biogenetica.
INFO
La Riserva è aperta al pubblico tutti i giorni tranne il martedì e il venerdì con i seguenti orari: dal 1 marzo al 31 ottobre, dalle 9.00 alle 19.00; dal 1 novembre al 28 febbraio dalle 9.00 alle 17.00.
Durante le giornate di apertura a pagamento della Riserva (dal 1 marzo al 31 ottobre - 2,50 euro) è attivo presso la biglietteria un servizio informazioni dove è possibile consultare le pubblicazioni prodotte dal CNBF di Bosco Fontana.
Per informazioni CNBF Bosco Fontana, strada Mantova, 29 - 46045 Marmirolo, MN.
Telefono: 0376295933 dal lunedì al giovedì dalle 8.00 alle 17.00.
Durante le giornate di apertura a pagamento della Riserva (dal 1 marzo al 31 ottobre - 2,50 euro) è attivo presso la biglietteria un servizio informazioni dove è possibile consultare le pubblicazioni prodotte dal CNBF di Bosco Fontana.

Sorta per iniziativa della Regione Lombardia nel Comune di Gazzo Bigarello, la Foresta della Carpaneta si colloca nel progetto chiamato “Dieci nuove grandi foreste di pianura”. La piantumazione della foresta inizia nel 2003 con l’intento di ricavare un bosco naturaliforme, simile a quelli che in origine ricoprivano la pianura Padana. L’intera foresta ricopre una superficie di 43 ettari. All’interno si trovano un’area di ricostituzione del paesaggio agrario tradizionale e un’area a parco pubblico, liberamente fruibile, denominato Parco di Arlecchino, un parco didattico che con colori e profumi stimola la curiosità verso il mondo vegetale, e il Parco di Virgilio, i cosiddetti Horti Vergiliani, in cui un sentiero, lungo circa un chilometro, accompagna il visitatore attraverso scenografie e ambientazioni vegetali che raccontano la vita e le opere del poeta virgiliano.
INFO
ERSAF, via Carpaneta, 7 – 46030 Gazzo di Bigarello (MN)
tel. 0376.459324 – fax 0376.459334
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Infine, nel Comune di Goito si trova il Centro Parco delle Bertone che, con i suoi suggestivi scorci ed il piccolo laghetto, crea l'atmosfera giusta per una piacevole passeggiata nel verde. Si tratta di un parco giardino in cui ammirare alberi esotici ed autoctoni, alcuni dei quali raggiungono 150 anni di età. Il parco nasce sicuramente da un residuo della foresta di caccia dei Gonzaga, della quale rimane testimonianza nel vicino Bosco della Fontana. Dal 1994 nel Parco è attivo un centro per la reintroduzione della Cicogna Bianca, nell'ambito di un progetto internazionale di salvaguardia della specie, la cui sopravvivenza è minata da numerosi fattori, tra cui caccia e bracconaggio.
INFO
Il Centro Parco delle Bertone è aperto al pubblico in primavera, estate e inizio autunno.
Orari:
dal 1° al 30 giugno: sabato ore 15.30-19.00; domenica e festivi ore 10.00-19.00
dal 1° luglio al 1° novembre: domenica e festivi ore 10.00-19.00
da novembre a marzo periodo di riposo stagionale del parco giardino.
Ingresso:
Biglietto intero: 2 Euro. Gratuito per i bambini e ragazzi fino ai 12 anni di età e per gli over 70.
Orario serale o con spettacoli: 4 euro
Convenzioni: Ass. Amici di Palazzo Te e Musei Mantovani. E' consentito l'ingresso ai cani se tenuti al guinzaglio corto e con museruola.
Biglietti cumulativi Bertone e Palazzo d'Arco: info www.museodarcomantova.it 

Copyright by Comune di Mantova

Top Desktop version