Switch to desktop
News Sportello Unico

Si informa che il Front Office dello Sportello Unico per le Imprese e i Cittadini resterà chiuso al pubblico nella giornata di

GIOVEDI' 14 SETTEMBRE 2017

Gli incontri con i tecnici si svolgeranno regolarmente su appuntamento

Per urgenze rivolgersi al numero 0376/3456 attivo dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 12.00

CI SCUSIAMO PER IL DISAGIO ARRECATO

Lunedì, 11 Settembre 2017 11:04
Leggi tutto...

Si comunica che:

- è sempre possibile utilizzare la SCIA per le ristrutturazioni c.d. “pesanti” di cui all’art. 10, comma 1, lett. a) del medesimo DPR 380/2001 (ovvero “gli interventi di ristrutturazione edilizia che portino ad un organismo edilizio in tutto o in parte diverso dal precedente e che comportino modifiche della volumetria complessiva degli edifici o dei prospetti, ovvero che, limitatamente agli immobili compresi nelle zone omogenee A, comportino mutamenti della destinazione d’uso, nonché gli interventi che comportino modificazioni della sagoma di immobili sottoposti a vincoli ai sensi del decreto legislativo 22 gennaio 2004, n. 42 e successive modificazioni”);

- allo stato attuale non è possibile utilizzare la SCIA per nuove costruzioni in esecuzione di strumento urbanistico attuativo, a meno che nella delibera di approvazione – ovvero in una eventuale delibera di ricognizione dei piani vigenti- non venga esplicitamente dichiarata la sussistenza di precise disposizioni plano-volumetriche, tipologiche, formali e costruttive;

- al momento, non sussistono le condizioni per poter ricorrere a SCIA per nuove costruzioni in esecuzione di strumento urbanistico generale in quanto il vigente PGT non reca precise disposizioni plano-volumetriche per ogni ambito.

Venerdì, 01 Settembre 2017 09:31
Pubblicato in Edilizia
Leggi tutto...

Si informa che il Front Office dello Sportello Unico per le Imprese e i Cittadini resterà chiuso al pubblico nelle giornate di

GIOVEDI' 31 AGOSTO e MARTEDI' 5 SETTEMBRE 2017

Gli incontri con i tecnici si svolgeranno regolarmente su appuntamento

CI SCUSIAMO PER IL DISAGIO ARRECATO

Venerdì, 25 Agosto 2017 13:06
Leggi tutto...

Si informa che giovedì 7 settembre, in occasione dello svolgimento dell’edizione 2017 del Festivaletteratura, il mercato sarà temporaneamente spostato in piazzale Montelungo.

Per quanto riguarda le giornate di giovedì 24 e 31 agosto, alcuni banchi solitamente posizionati in piazza Sordello saranno collocati in via Cavour e Piazza Virgiliana. Il resto del mercato non subirà variazioni.

Per le informazioni per gli operatori del mercato consultare il sito Suap Grande Mantova

Mercoledì, 23 Agosto 2017 09:20
Leggi tutto...

Si informa l'utenza che a partire dal 16 di agosto 2017 non verranno più accettate le dichiarazioni di conformità degli impianti in formato cartaceo allo sportello. Da tale data sarà possibile inviarle in formato digitale all'indirizzo PEC Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o all'indirizzo mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

Giovedì, 03 Agosto 2017 18:30
Pubblicato in Edilizia
Leggi tutto...

Gli imprenditori che intendono investire in un'attività nel centro storico di Mantova, potranno usufruire di agevolazioni fino a € 7.500, a fronte di cofinanziamento di uguale importo, per riaprire i negozi con le saracinesche abbassate ( devono essere sfitti almeno dal 31 dicembre 2016). E' quanto previsto dal Bando sto@2020 indetto da Regione Lombardia per sostenere gli operatori commerciali che vogliono aprire attività nei centri cittadini. Mantova è uno dei Comuni vincitori, con il Progetto "Mantova opening soon" realizzato con il partenariato di Regione, Camera di Commercio, Confesercenti e Confcommercio.

E' una nuova opportunità per rilanciare e sostenere lo sviluppo del centro storico, incrementando i risultati registrati nei primi mesi di quest'anno con un saldo positivo (+4) tra aperture e chiusure di attività.

Possono partecipare al bando micro, piccole e medie imprese, anche costituite in forma di impresa cooperativa o aggregazioni di imprese che stabiliscono la sede operativa all'interno del Distretto Urbano del Commercio di Mantova.

Gli interventi oggetto di agevolazioni riguardano i costi di insediamento dell'attività imprenditoriale in spazi sfitti a destinazione commerciale, artigianale e terziaria, e gli investimenti realizzati presso la sede operativa, adibita allo svolgimento dell'attività.

Le domande possono essere presentate dal 15 luglio al 31 dicembre 2017 presso la Camera di Commercio di Mantova e verranno valutate in ordine cronologico di presentazione, fino ad esaurimento dei fondi.

Sul sito della Camera di Commercio è possibile trovare tutte le informazioni utili e scaricare il bando.

Martedì, 04 Luglio 2017 08:32
Pubblicato in Attività Produttive
Leggi tutto...

 

 Il 22 maggio 2017 è stato approvato il "Regolamento per l'attuazione di interventi a sostegno delle attività commerciali ed artigianali ubicate in zone precluse al traffico per la realizzazione di opere pubbliche" (DCC n.21 del 22.05.2017, in attuazione della Legge n. 549/1995)

 Il regolamento prevede la possibilità di chiedere agevolazioni relativamente alla Tassa Rifiuti (TARI) e al Canone di Occupazione Spazi e Aree Pubbliche (COSAP), per le attività commerciali, artigianali o assimilate, che abbiano l'unico punto di ingresso della clientela sulla strada/piazza direttamente interessata dalle limitazioni del traffico a causa di cantieri per opere pubbliche della durata superiore a 6 mesi.

Per ottenere le agevolazioni previste va inviata, via mail o pec, allo Sportello Unico del Comune di Mantova, la richiesta di certificazione mediante il modulo EA-CERT debitamente compilato e firmato digitalmente (o con firma autografa e allegata copia del documento d'identità). Tale modulo va trasmesso entro 60 gg dall'emissione del provvedimento di limitazione/restrizione del traffico o, in fase di prima applicazione, per i cantieri già esistenti, entro 60 gg dall'approvazione del Regolamento suddetto (22.05.17)

L'agevolazione relativa alla TARI viene applicata dal Gestore (TEA) al quale va consegnata la certificazione rilasciata dallo Sportello Unico.

L'agevolazione relativa alla COSAP viene applicata direttamente dal Comune di Mantova, settore Sportello Unico.

Per informazioni più dettagliate e per scaricare il modulo, vedi gli allegati qui sotto, o chiama il call center 0376/3456.

Lunedì, 19 Giugno 2017 14:55
Leggi tutto...

Visto il Decreto Regione Lombardia 4733 del 27/04/2017, viene prorogata per 6 mesi a partire dal 4 maggio 2017 la possibilità di presentare i Depositi Sismici o le richieste di autorizzazione per sopraelevazione in zona sismica, sia in formato elettronico, tramite lo Sportello Unico Telematico o il portale MUTA, sia in forma cartacea.

Lunedì, 08 Maggio 2017 11:50
Pubblicato in Edilizia
Leggi tutto...

L'art. 126 del T.U.L.P.S. è stato abrogato, con decorrenza 11 dicembre 2016, dall'art.6 del Decreto Legislativo 25 novembre 2016, n. 222, recante “Individuazione di procedimenti oggetto di autorizzazione, segnalazione certificata di inizio di attività (SCIA), silenzio assenso e comunicazione e di definizione dei regimi amministrativi applicabili a determinate attività e procedimenti, ai sensi dell'articolo 5 della legge 7 agosto 2015, n. 124”. Pertanto a far data dall’11 dicembre 2016 non deve più essere presentata al SUAP la SCIA per vendita di cose antiche o usate. Conseguentemente, non dovranno essere più presentati al Comune, per la vidimazione,  i registri di carico e scarico dei beni antichi o usati.
In attesa di definitiva pronuncia chiarificatrice da parte del Ministero dell’Interno, il commerciante dovrà tuttavia tenere il registro giornaliero delle operazioni (non più vidimato), da esibire su richiesta alle autorità locali di P.S..

Venerdì, 05 Maggio 2017 12:39
Pubblicato in Attività Produttive
Leggi tutto...

Si informa che, poichè il Comune di Mantova dal 1 gennaio 2017 riceve pratiche edilizie solo in via telematica, in relazione al deposito presso il Comune dei tipi frazionamento e tipi mappale, l'Agenzia del Territorio non richiede più il timbro di avvenuto deposito.

Unico responsabile è ora il tecnico che presenta i tipi frazionamento/tipi mappale, che autocertifica l'avvenuta presentazione in Comune oppure l'impegno a presentarli anche successivamente al deposito all'Agenzia del Territorio.

L'Agenzia del Territorio potrà procedere ad accertamenti presso il Comune per verificare se l'autocertificazione corrisponde al vero.

Martedì, 18 Aprile 2017 10:51
Pubblicato in Edilizia
Leggi tutto...

Copyright by Comune di Mantova

Top Desktop version