Switch to desktop

Una telefonata al giorno per non lasciare nessuno da solo

La locandina della campagna"Dedichiamo qualche minuto anche alle persone più fragili con una telefonata". Inizia così l'invito via web del sindaco Mattia Palazzi per impiegare bene il nostro tempo in questi giorni in cui dobbiamo stare a casa. I destinatari della telefonata sono in particolare gli anziani, le persone più fragili anche in questa difficile emergenza sanitaria.

Ha preso il via lunedì 16 marzo la campagna proposta dal primo cittadino: “Bagoliano un po'…diamo valori al tempo” #HoTempoPerte con la quale si chiede ai cittadini di telefonare una volta al giorno ad un anziano.

“Gli anziani sono la parte non digitale della nostra comunità – spiega Palazzi nel video – e in questo periodo non hanno quindi possibilità di comunicare, mentre è importante per loro portarsi raccontare. Allora dedichiamo dieci-quindici minuti al giorno del nostro tempo per telefonare agli anziani, che possono essere i nostri nonni, oppure gli anziani che conosciamo ma anche quelli che non conosciamo, magari quei vicini di casa che in questo modo possiamo finalmente conoscere. Una telefonata – conclude il sindaco – per farsi raccontare dagli anziani, per ascoltarli, chiedere loro come stanno. Un modo semplice e bello per stare insieme e non lasciare nessuno da solo”.

Ultima modifica il Martedì, 17 Marzo 2020 16:00

Copyright by Comune di Mantova

Top Desktop version