Switch to desktop
News Governo

Continuano in ottobre i laboratori ed i servizi gratuiti offerti da “Insieme” il nuovo centro per le famiglie di Mantova che ha sede in via Ariosto 61 nel quartiere di Valletta Valsecchi. Ecco il calendario delle varie attività.

Laboratori fascia 3-12 anni: tutti i lunedì dalle 16.30 alle 18.30 “Gioco-Movimento”; i martedì, mercoledì e giovedì dalle 16.30 alle 18.30 “Giochiamo Insieme”; i venerdì dalle 16.30 alle 17.45 “Passo Dopo Passo” e i sabato dalle 10 alle 13 “Diario di Scuola”. Venerdì 2 ottobre dalle 16.30 alle 18.30 “Facciamo Squadra!” laboratorio ludico. Iscrizione gratuita obbligatoria a tutte le attività tramite email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Per quanto riguarda gli eventi collaterali, giovedì 1 ottobre dalle 17 alle 19 “Tempi e spazi in famiglia nell'epoca del Covid”, come elaborare l'esperienza del lockdown e sostenere i nostri bambini (Rachele Sassi, Psicologa). Giovedì 8 dalle 17 alle 19 “Mettiamo una pulce nell'orecchio”. Incontro di sensibilizzazione sull'importanza dell'udito in età evolutiva (Ticiana Dimo, Logopedista). Entrambi a cura di Mater Mantova. Iscrizioni tramite il 348 1212284 - 340 9058314 o via email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Venerdì 9 dalle 18 alle 19 #murolibero, momenti in cui le famiglie possano vivere liberamente il centro.
A partite dal 12 ottobre, tutti i lunedì, dalle 10 alle 11.30 “Viva i Nonni!”, conducono Silvia Piazza e Paola Zanini. A cura di Associazione Dove Sei Tu. Mercoledì 14 e i venerdì 16 e 23, dalle 18 alle 19, #insiemeinforma. Altri incontri a cura di Mater Mantova giovedì 15 e 22 ottobre dalle 17 alle 19. Giovedì 29 dalle 16 alle 18 “Laboratorio per mamme e bambini” e venerdì 30 dalle 18 alle 19 #murolibero.

Dal 27 ottobre, tutti i martedì, prenderanno il via sia il corso post-parto, dalle 11 alle 12, che quello pre-parto, dalle 13 alle 14.30. Per entrambi si tratta di 8 incontri con cadenza settimanale, a cura di Consultorio Ucipem Mantova. Info e iscrizioni 0376 323797 o via email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Si fa presente che tutti i laboratori, i corsi, gli eventi sono completamente gratuiti.

“Insieme” propone anche uno spazio di ascolto e di consulenza gratuito per approfondire, chiarire o migliorare lo stile educativo, la comunicazione in famiglia e il dialogo quotidiano con i figli sotto il profilo psico-pedagogico. Il servizio di Consulenza Psicologica e Familiare è sempre attivo su appuntamento chiamando il 371 3490815 (attivo anche il servizio WhatsApp) o scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Le modalità di consulenza potranno essere concordate direttamente con i professionisti.
Il servizio, riservato alle famiglie del Comune di Mantova, è gestito da DoveSeiTu, Associazione di Promozione Sociale che si occupa di diffondere sul territorio percorsi innovativi di promozione della salute nelle sue varie forme (consulenza psicologica, psicoterapia, gruppi).

Info generali allo sportello informativo di via Ariosto 61: dal lunedì al venerdì dalle 15 alle 19; mercoledì dalle 9.30 alle 14.30 e sabato dalle 10 alle 13. Oppure su appuntamento contattando il 328 1367354 (anche WhatsApp) o via mail scrivendo a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Info: www.centrofamiglieinsieme.it

 

Mercoledì, 30 Settembre 2020 12:01
Pubblicato in Governo
Leggi tutto...

E' online il questionario rivolto alle attività economiche del Distretto Urbano del Commercio del Comune di Mantova “Le Botteghe del Centro”. Per favorire la ripresa economica del territorio, il Distretto Urbano del Commercio (DUC) di Mantova intende attivare azioni a sostegno degli operatori economici locali, sfruttando risorse messe a disposizione da Regione Lombardia. Per meglio comprendere i bisogni e le esigenze delle imprese, il DUC ha predisposto un breve questionario che è possibile compilare in 10 minuti. Invitiamo caldamente commercianti, artigiani e tutti gli operatori economici presenti nel Distretto a compilarlo allo scopo di indirizzare la messa a punto di più efficaci strategie di ripresa, anche in risposta all'emergenza sanitaria relativa al Covid-19.

Ecco il Link dove poter compilare il questionario: https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSchZLBxXLQFNeuGouGJtcrVe4-b8GGI6j9nkgByzPT3nd2vyA/viewform

 

Di seguito la mappa con la zona compresa all’interno dell’area DUC: 

 

 

Venerdì, 07 Agosto 2020 10:06
Pubblicato in Governo
Leggi tutto...

LogoE’ stato reso noto il decreto del 14 luglio, il testo del Dpcm che proroga le misure anti Covid, firmato dal presidente del Consiglio Giuseppe Conte. Inoltre, è stata emanata l’ordinanza della Regione Lombardia e l’allegato 1 che contiene le linee guida per la riapertura delle attività economiche, produttive e ricreative. Ecco i documenti.

 

 

Mercoledì, 15 Luglio 2020 13:13
Pubblicato in Governo
Leggi tutto...

“Esperienze a Palazzo” è una delle proposte ludico-didattiche per bimbi e bimbe dai 3 agli 11 anni, inserita nel ricco programma di Un'Estate Insieme, che si svolgerà nel Museo della Città di Palazzo San Sebastiano in Largo XXIV Maggio.

La nuova iniziativa nasce per rispondere alle esigenze di conciliazione delle famiglie residenti nel Comune di Mantova, che potranno iscrivere i propri figli ad attività mattutine, del tutto gratuite, realizzate all'insegna della massima sicurezza.

“Mamma e papà potranno così ritagliarsi un po' di spazio per sé – ha detto l’assessore alle Politiche per la Famiglia e la Genitorialità del Comune di Mantova Chiara Sortino –, mentre i figli potranno divertirsi nei suggestivi ambienti del Museo della Città, immersi in un'esperienza fatta di conoscenza, divertimento e ritrovata socialità”.

Le attività si terranno ogni giovedì e sabato mattina, dalle 9 alle12, a partire da giovedì 9 luglio e fino a sabato 29 agosto (a esclusione della settimana di ferragosto).
“Le mattine scelte non sono casuali – ha sottolineato la Sortino – giovedì e sabato sono giorni di mercato a Mantova e, dunque, un’occasione per gli adulti di fare spese con più calma”

Per maggiori informazioni ed iscrizioni (obbligatoria) inviare un'email all'indirizzo:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Le iscrizioni, gratuite, sono da rinnovare settimanalmente e non è possibile presentare una sola iscrizione per frequentare più settimane consecutive. Può essere prenotata anche una sola mattina (giovedì o sabato) a settimana, a seconda delle necessità e bisogni della famiglia.

Le attività sono curate dal Consorzio Sol.co Mantova attraverso le cooperative sociali Alce Nero e Il Giardino Dei Bimbi e in collaborazione con la didattica museale di Palazzo San Sebastiano, gestita dalla cooperativa sociale Abibook. L'iniziativa, promossa dal Comune di Mantova - Assessorato alle Politiche per la Famiglia e la Genitorialità, Infanzia e Adolescenza, Conciliazione e Pari Opportunità - e coordinata dal Settore Welfare, Servizi Sociali e Sport all'interno del progetto “Insieme-le famiglie al centro”, è realizzata grazie al sostegno della Fondazione Cariverona.

Info e programma completo del progetto Insieme-Centro per le Famiglie anche sul nuovo sito Internet: www.centrofamiglieinsieme.it

Mercoledì, 08 Luglio 2020 10:49
Pubblicato in Governo
Leggi tutto...

Lunedì 6 luglio partiranno i lavori di riqualificazione alle scuole primaria “Ardigò” e secondaria di primo grado “Sacchi”. “Si tratta di importanti interventi di miglioramento sismico e di riqualificazione igienico sanitaria, con il rifacimento dei bagni, del complesso scolastico cittadino di via Frattini – ha detto l’assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Mantova Nicola Martinelli –. I lavori dureranno circa 150 giorni per un investimento complessivo di 950mila euro. In termini economici è uno dei più importanti interventi sull’edilizia scolastica fra i tanti realizzati in questi cinque anni dall’Amministrazione comunale. Al termine dei lavori le scuole saranno ancora più sicure, oltre che maggiormente decorose. Naturalmente sarà garantito l’accesso agli studenti alla riapertura autunnale delle scuole”.

La ditta che ha vinto l'appalto è la Benis Costruzioni di Bergamo. Dei 950 mila euro, 712.500 saranno a carico del Miur, mentre 237.500 da parte del Comune di Mantova.

Nello specifico gli interventi sulle due scuole riguarderanno, principalmente, i rifacimenti delle coperture e delle lattonerie per miglioramento sismico, il rinforzo armato delle murature, comprese quelle delle facciate, e dei pilastri di sostegno. Inoltre, si provvederà al rifacimento completo dei servizi igienici, con l’inserimento di un nuovo servizio disabili e di un nuovo locale deposito al primo piano della scuola Sacchi.

Giovedì, 02 Luglio 2020 11:04
Pubblicato in Governo
Leggi tutto...

La Giunta Palazzi mercoledì 1 luglio ha approvato le tariffe rifiuti 2020 con le riduzioni e le agevolazioni previste dalle normative Covid 19 per le utenze non domestiche. Le tariffe agevolate sono state stabilite dal “Piano Mantova” con il quale l’Amministrazione ha inteso costruire un articolato progetto di rilancio della città in accordo con le principali categorie del commercio e dell’artigianato, al fine di adottare provvedimenti volti al sostegno delle attività economiche che hanno avuto conseguenze per le restrizioni dovute alla pandemia.

Il Piano, tramite azioni dirette ed incisive da parte dell’Amministrazione Comunale, in particolare, per quanto attiene la tariffa rifiuti, prevede l’esenzione totale dalla Tari per un periodo di tre mesi per tutte le attività soggette a chiusura in seguito ai provvedimenti di contenimento dell’epidemia e la dilazione di pagamento dei restanti nove mesi del 2020, in cinque rate senza interessi da versare tra il 31 dicembre 2020 e il 31 dicembre 2021. La dilazione sarà concessa solo a coloro che sono in regola con il pagamento Tari o che regolarizzano la propria posizione. Il nuovo tariffario dovrà transitare in Consiglio comunale per l’approvazione. 

Oltre alle agevolazioni e alle riduzioni la Giunta ha confermato le tariffe 2019. “Anche nel 2020, per il quarto anno consecutivo – ha sottolineato l’assessore Murari –, nessun cittadino mantovano pagherà un euro in più di rifiuti. Per le attività economiche costrette alla chiusura sarà il Comune a pagare per i tre mesi di Covid e per il resto dell’anno si dilazionano i pagamenti in 5 rate. Misure assolutamente straordinarie ma necessarie in questa fase così difficile”.

Giovedì, 02 Luglio 2020 10:39
Pubblicato in Governo
Leggi tutto...

Al via la Chat per comunicare con lo sportello edilizia. Disponibile ora anche Pago PA un sistema di pagamenti elettronici che rende per imprese e cittadini più semplice, sicuro e trasparente qualsiasi pagamento verso la Pubblica Amministrazione.

E’ attivo il nuovo servizio Chat rivolto alle imprese che vogliono comunicare e porre quesiti in modo rapido e diretto allo Sportello edilizia del Comune. Si tratta di un sistema di dialogo in tempo reale con un tecnico comunale via chat, disponibile tre mattine a settimana. La Chat era una delle azioni previste nell’accordo per la sburocratizzazione siglato tra Comune di Mantova, Ordini Professionali e Associazioni di Categoria nell’ambito del Piano Mantova.

Questa misura si affianca ad altri provvedimenti già attivi realizzati dall’Amministrazione Palazzi volti a snellire la burocrazia per cittadini e imprese:

Protocollo immediato: protocollazione di una pratica in ingresso entro due giorni lavorativi.
Accompagnamento tecnico (settori edilizia ed attività produttive):
- raddoppio dei tempi di ricevimento al pubblico, estendendo anche al mattino la fascia oraria dedicata;
- erogazione delle informazioni attraverso appuntamenti in videoconferenza;
- estensione del ricevimento per appuntamento anche ai consulenti per la sismica e per l’invarianza idraulica;
- introduzione di un servizio sms per il recall degli appuntamenti.

Adozione della Piattaforma Teams per videoconferenze: utilizzo della piattaforma Teams per effettuare videochiamate con possibilità di condividere documenti online, sia per gli appuntamenti dedicati all’edilizia, sia per quelli dedicati alle attività produttive
Ampliamento plateatici: adozione di una procedura snella finalizzata al posizionamento di plateatici per consentire di ampliare in modo gratuito i posti a sedere di un pubblico esercizio
Pratiche manomissione suolo pubblico: risoluzione delle problematiche connesse allo svincolo delle fideiussioni e delle cauzioni nell’ambito della convenzione strade stipulata con Tea spa
Dimezzamento dei tempi di rilascio del certificato di destinazione urbanistica.
Dimezzamento dei tempi di istruttoria per il rilascio dei titoli abilitativi edilizi, per quanto di competenza comunale.

“Stiamo rapidamente dando attuazione a tutti i punti dell’accordo sulla semplificazione burocratica – ha detto il vicesindaco di Mantova Giovanni Buvoli –, una misura che rappresenta uno dei pilastri del Piano Mantova. Molti di questi provvedimenti, nati per sostenere chi è stato danneggiato dall’emergenza Covid-19, resteranno anche per il futuro perché crediamo che sburocratizzare, semplificando procedure, iter, pagamenti, sia la chiave per un’amministrazione più efficiente a beneficio di cittadini e attività economiche”.

“Stiamo rispettando puntualmente gli impegni presi col Piano Mantova per semplificare e sburocratizzare le procedure amministrative – ha detto l’assessore comunale Andrea Murari –. Azioni fondamentali per rilanciare l’economia del territorio. In questa fase è più che mai decisivo che la pubblica amministrazione sia chiara e veloce nel rispondere ai cittadini e agli imprenditori”.

L’Amministrazione ha inoltre adottato Pago PA, un sistema di pagamenti elettronici che più semplice, comodo, sicuro e trasparente qualsiasi pagamento verso la Pubblica Amministrazione.
L’obiettivo è quello di permettere al cittadino di scegliere metodi di pagamento moderni e innovativi. Grazie a questo sistema è possibile pagare tributi, tasse, utenze, rette, quote associative, bolli e ogni altra necessità di pagamento verso tutti gli Enti della Pubblica Amministrazione

Per quanto riguarda il Comune di Mantova è possibile accedere e utilizzare il sistema Pago PA, andando nell’area dedicata ai Servizi Online sul sito del Comune, dove non anche indicate tutte le tipologie di pagamenti disponibili.
L’utilizzo di Pago PA consente un’immediata tracciatura del pagamento, ed un notevole risparmio di tempo per il rilascio dei provvedimenti inerenti al pagamento (permessi di costruire, concessioni suolo pubblico, ecc.).

Lunedì, 22 Giugno 2020 15:33
Pubblicato in Governo
Leggi tutto...

Da lunedì 22 giugno attivo un numero di telefono dedicato e tanti servizi a domicilio per chi è più fragile. Con l'arrivo della stagione estiva, afa e caldo intenso possono essere causa di malori e problemi di salute. E' quindi importante adottare stili di vita adeguati e sapere come comportarsi per prevenire i disturbi legati alle condizioni climatiche e per riconoscere i sintomi a cui fare attenzione.

Gli anziani hanno sofferto più degli altri questi mesi di isolamento forzato – ha detto l’assessore al Welfare del Comune di Mantova Andrea Caprini –, quindi con l’estate alle porte dobbiamo monitorare con ancora più attenzione la situazione. Per questo abbiamo attivato subito i protocolli per fronteggiare l’emergenza caldo istituendo un numero telefonico dedicato e la consegna già in corso di ventilatori e pinguini fatta dal Sepris. La consegna proseguirà per tutta l’estate, affiancandosi agli interventi del Comune svolti in collaborazione con il terzo settore e le associazioni di volontariato presenti nei quartieri, come il servizio di consegna spesa e farmaci a domicilio.
Occorre intensificare gli sforzi per supportare la quotidianità e i servizi di prossimità per gli anziani. Facciamo tesoro dell’esperienza del lockdown che ci ha insegnato – ha concluso l’assessore Caprini – che non possiamo concentrare l’intervento sanitario solo negli ospedali ma occorre rafforzare i servizi territoriali, quelli per intenderci che Regione Lombardia ha sistematicamente smantellato in questi ultimi anni”.
Il Comune di Mantova – Settore Welfare, Servizi Sociali e Sport, per aiutare le persone che rimangono in città nei giorni più caldi, ha attivato il seguente numero telefonico di assistenza: 0376/376860

QUANDO E’ ATTIVO:
dal 22/06/2020 al 13/09/2020
dal lunedì al venerdì
dalle 8.30 alle 12.30

A CHI E’ RIVOLTO: anziani che vivono soli o che, durante l’estate, si ritrovino soli per l’assenza temporanea di familiari/conoscenti cui fare riferimento.

COSA E’ POSSIBILE CHIEDERE:
- aiuto, segnalando le proprie/altrui difficoltà determinate dal caldo;
- informazioni e consigli utili per fronteggiare il caldo;
- consegna di condizionatori o ventilatori (fino ad esaurimento scorte);
- fornitura di acqua;
- aiuto per effettuare la spesa e per il ritiro di medicinali in farmacia;
- interventi a supporto della quotidianità che verranno erogati in collaborazione con Associazioni di volontariato del territorio.

Venerdì, 19 Giugno 2020 16:16
Pubblicato in Governo
Leggi tutto...

La Giunta Palazzi, nella riunione di mercoledì 17 giugno, ha approvato l’accordo operativo per l’affidamento di gestione e uso del Centro Canoa Kayak ed anche della annessa nuova foresteria alla Sezione di Mantova della Lega Navale Italiana. Tale accordo partirà dal primo luglio ed avrà una durata di sei anni, con la possibilità di rinnovo di ulteriori sei anni.

“L’Amministrazione comunale ha realizzato un importante lavoro di riqualificazione del Campo Canoa – ha detto l’assessore allo Sport del Comune di Mantova Paola Nobis – attraverso anche la realizzazione della nuova foresteria che potrà ospitare non solo gli atleti mantovani, ma anche quelli provenienti da ogni parte del mondo. Con tale nuova struttura abbiamo reso un servizio ulteriore, andando incontro alle esigenze dei gestori dell’impianto, funzionale agli sportivi sia per gli allenamenti che per le gare nazionali ed internazionali. Ora il Campo Canoa Kayak, con la possibilità quindi di ospitare squadre ed atleti, sarà ancora maggiormente conosciuto ed apprezzato dagli sportivi della disciplina”.

Per quanto riguarda l’affidamento della gestione alla Sezione di Mantova della Lega Navale Italiana, l’assessore ha sottolineato che si tratta di un ente pubblico non economico preposto a servizi di pubblico interesse, che opera sotto la vigilanza dei Ministeri della Difesa e delle Infrastrutture e Trasporti. “Tale ente negli anni ha svolto un importante lavoro per la città – ha detto l’assessore Nobis – gestendo sempre al meglio e valorizzando l’impianto sportivo del Campo Canoa Kayak”. Si ricorda che la nuova struttura ricettiva può ospitare 32 atleti e si articola in 6 camere con servizi, una camera con servizi interni da 2 posti (accessibile per diversamente abili), una sala comune/soggiorno atleti con angolo ristoro ed anche uno spazio bar/ristorazione con possibilità di utilizzo esterno.

Giovedì, 18 Giugno 2020 09:33
Pubblicato in Governo
Leggi tutto...

Mantova vista dal Lago InferioreL'assessore all'Unesco del Comune di Mantova Paola Nobis martedì 16 giugno ha condiviso l’appello inviato al Governo dall'Associazione Beni Italiani Patrimonio Mondiale affinché il nostro patrimonio non venga dimenticato. “Le nostre richieste riguardano misure di carattere pratico – ha detto l'assessore Nobis - poiché l’importanza e le difficoltà di questo nostro impegno di garantire la salvaguardia dei siti Unersco richiedono, ora più che mai, solidarietà, attenzione e sostegno da parte del Governo, perché le istituzioni e le amministrazioni locali non vengano lasciate sole in questo delicato momento e il nostro patrimonio sia adeguatamente salvaguardato”.

L'appello a sostegno degli enti che gestiscono i siti del Patrimonio Mondiale italiano, affinchè possano continuare ad adempiere alle raccomandazioni e alle disposizioni della Convenzione sulla Protezione del Patrimonio Mondiale culturale e naturale adottata dall’Unesco nel 1972. E' questo il cuore del documento che l' Associazione ha inviato nei giorni scorsi al Presidente del Consiglio dei ministri Giuseppe Conte, al Ministro Dario Franceschini, al presidente della Commissione Nazionale Italiana per l’Unesco Franco Bernabè e ad Antonio Decaro, presidente dell'Anci.

La grave emergenza sanitaria - ha spiegato Alessio Pascucci, presidente dell'Associazione - che ha colpito il nostro Paese all’inizio di quest’anno, rendendo necessario un restrittivo protocollo di lockdown, ha avuto un impatto devastante sulle comunità e i territori del Patrimonio Mondiale, sia per il crollo delle presenze e dell'indotto del comparto turistico che per la necessità di mettere in atto le misure di sicurezza e i protocolli sanitari, che di fatto ritardano la ripresa di alcuni servizi e attività tanto da rendere incerta una futura progettualità. Siamo tutti attivamente impegnati per ripensare la gestione dei nostri siti secondo una modalità aperta, accessibile e solidale del bene culturale. Da soli, però, non riusciremo a garantire la salvaguardia dello straordinario patrimonio artistico, culturale, architettonico e naturale che abbiamo il dovere di custodire: per questo chiediamo delle concrete misure a carattere finanziario e contabile a sostegno delle istituzioni e amministrazioni locali che l’Associazione rappresenta”.

Mercoledì, 17 Giugno 2020 13:02
Pubblicato in Governo
Leggi tutto...

Copyright by Comune di Mantova

Top Desktop version