Switch to desktop

Ripartiamo per la Cultura con il Concorso Art Bonus 2020

artbonus1

Il Concorso “Progetto Art Bonus dell’anno” è stato ideato nel 2016 da Ales S.p.A (Società responsabile del programma di gestione e promozione dell'Art Bonus per conto del Ministero per i beni e le attività culturali) in collaborazione con Promo PA Fondazione - LuBeC, ed è annualmente lanciato e promosso in occasione del Forum internazionale Lucca Beni Culturali.
L’iniziativa è nata con l’obiettivo di premiare l’impegno di quanti, beneficiari e mecenati, rendono possibile attraverso l’Art Bonus il recupero e la valorizzazione del patrimonio culturale del nostro Paese, oltre che per promuovere una sempre più diffusa conoscenza della Legge c.d. Art Bonus.

Ogni anno a fine agosto dal portale istituzionale Art Bonus vengono selezionati circa un centinaio di progetti con raccolta Art Bonus chiusa con successo nell’ultimo anno, e questi progetti vengono inseriti nella piattaforma dedicata al concorso: www.concorsoartbonus.it, dove è disponibile anche il regolamento con i criteri di selezione.
Dal lancio del concorso, in ottobre, e fino al 6 gennaio, chiunque può accedere gratuitamente alla piattaforma del concorso (non occorre registrarsi) ed esprimere il proprio voto a favore di uno o più progetti in vetrina. Una modalità “social” per condividere e dare popolarità ai tanti diversi progetti che si stanno realizzando in tutta Italia grazie all’Art Bonus, sempre più sentito proprio dai cittadini non solo come un bonus fiscale ma anche come un’opportunità alla portata di tutti per esprimere riconoscenza verso le istituzioni del proprio territorio e condividere i valori della cultura.
Il numero complessivo dei progetti e dei voti è notevolmente cresciuto nelle diverse edizioni anche grazie ad un crescente attivismo delle istituzioni e dei cittadini stimolati anche da campagne stampa e social. 

Il premio del concorso consiste in un riconoscimento simbolico rappresentato da una targa di ringraziamento che viene consegnata al beneficiario e ai mecenati con cerimonia pubblica in presenza di alti rappresentanti delle istituzioni coinvolte nell’iniziativa.

 

I vincitori


2016 - Prima edizione del Concorso
Progetto vincitore: Archeodromo di Poggibonsi (voti ricevuti: 504)
Ente beneficiario: Archeòtipo Srl (concessionario)
Ente proprietario: Comune di Poggibonsi (SI – Toscana)
Mecenate: Edil Co. s.r.l.

2017 - Seconda edizione del Concorso
Progetto vincitore: Restauro della Sala del Campionario dei Marmi (voti ricevuti: 1.219)
Ente beneficiario: Accademia di Belle Arti di Carrara (MS – Toscana)
Mecenati: Barattini Marmi S.r.l, Cibart, C.M.M. S.r.l., Costa Paolo & C. S.n.c., Errebi Marmi S.r.l., G.M.C. S.p.A., Italmarble Pocai S.r.l., Sec Società' Escavazione Calacata S.r.l., Studi d’Arte – Cave Michelangelo S.r.l., Carlo Telara S.r.l. ed Elisabetta Figaia in ricordo del padre Giovanni Figaia, noto imprenditore del marmo di Carrara.

2018 - Terza edizione del Concorso
Progetto vincitore: Palazzo dei Priori di Perugia (voti ricevuti: 2.222)
Ente beneficiario: Comune di Perugia
Mecenati: Mario Briganti, Francesca di Paterniano, Gruppo Facebook Pulchra Perusia, Fosforica srl, Lorena Pittola, 6 Lions Club Perugia (Concordia, Maestà delle Volte, Centenario, Host, Augusta Perusia, Fonti di Veggio).

2019 - Quarta edizione del Concorso
Progetto vincitore: Le Monete di Elea/Velia (voti ricevuti: 3.245)
Ente beneficiario: Soprintendenza ABAP di Salerno e Avellino
Mecenate: Fondazione Nazionale delle Comunicazioni

 

Info: www.concorsoartbonus.it

Copyright by Comune di Mantova

Top Desktop version