Logo
Stampa questa pagina

Coro russo ortodosso ricevuto in Comune In evidenza

Il coro con il sindaco Palazzi in Sala ConsiliareIl coro accademico ortodosso dell’università di Omsk, città russa che si trova in Siberia, ha fatto tappa in via Roma. Il sindaco Mattia Palazzi ha ricevuto martedì 23 maggio nella sala consiliare del Comune di Mantova alcuni dei rappresentanti della lirica russa, che si trovano in soggiorno a Mantova per tenere concerti di musica sacra.

“Siamo contenti di accogliervi – ha detto Palazzi – e incoraggio future iniziative che possano avvicinare maggiormente le nostre culture e rafforzare i rapporti tra le nostre città”. Il sindaco ha donato ai cantanti piccoli souvenir ed ha poi ascoltato una breve esibizione del coro. Il direttore del gruppo musicale, Mikhail Alexeevic, ha ricambiato offrendo in omaggio un libro dell’università di Omsk e un cd di opera lirica in lingua russa.

Ad organizzare il tour è stato l’ingegnere mantovano Mario Pavesi che da cinque anni insegna nell’università statale della città russa. Dopo il primo concerto che si è tenuto martedì 23 maggio in Duomo, il coro si esibirà ancora il 25 maggio alle 21 nella chiesa “Cristo Redentore” di Cerese, il 26 alle 21 nel Duomo di Castiglione delle Stiviere, il 27 alle 21 nella chiesa dell’Immacolata Concezione a Suzzara e il 28 alle 18 nell’Abazia di San Benedetto in Polirone.

Ultima modifica il Mercoledì, 24 Maggio 2017 16:45
Copyright by Comune di Mantova