Logo
Stampa questa pagina

Presentato il programma Baratta+ In evidenza

Il primo evento al BarattaRiprende il ciclo di appuntamenti culturali del programma "Baratta+" che, tra gennaio e marzo, offrirà settanta eventi dedicati ai cittadini mantovani di ogni età.


Dal lunedì al sabato, ogni settimana presso la Biblioteca Mediateca Gino Baratta di corso Garibaldi 88, si succederanno presentazioni di libri, conversazioni a tema, incontri culturali, mostra, conversazioni di carattere musicale, letture e laboratori per bambini che, in massima parte consentono il libero accesso a tutti i mantovani.


Il programma di "Baratta+" è stato presentato lunedì 23 gennaio presso la sala Bonaffini del Comune di Mantova, con interventi dell'assessore alle Biblioteche Paola Nobis, della dirigente Irma Pagliari e del direttore del Baratta Cesare Guerra.
Presenti anche le preziose collaboratrici del progetto Chiara Gobbi, Sara Calciolari e Giovanna Lavezzi. "Dopo il successo della prima fase, nel 2016, addirittura superiore alle più rosee aspettative - ha evidenziato l'assessore Nobis - quella che parte ora ripropone a grandi linee lo schema di eventi già consolidato che, come, ha fatto della Biblioteca Baratta un luogo di riferimento e punto d'incontro non solo per i giovani".


Nel 2016, la biblioteca ha infatti superato i 65mila prestiti e le 145mila presenze, dati significativi di una grande vitalità e di un diffuso apprezzamento. Risultati da collegare all'arricchimento dovuto all'incremento dell'apertura al pubblico e dell'offerta culturale della Biblioteca avviato in concomitanza con l'anno di Mantova Capitale.

Copyright by Comune di Mantova