Comune Mantova

Switch to desktop

Torna in città Mantova Medievale

Sometti, Formigoni, Rebecchi e Gueresi presentano Mantova MedievaleIl lungo lago Gonzaga, da porto Catena al ponte di San Giorgio, nei giorni di sabato 27 e domenica 28 agosto si trasformerà in un villaggio medievale. Tante le iniziative in programma.

L'undicesima edizione di Mantova Medievale è stata presentata, martedì 23 agosto, nella sala Giunta del Comune di Mantova, dall'assessore comunale Iacopo Rebecchi e dal presidente dell'associazione Mantova Medievale-La Compagnia della Rosa ad.1403 Sebastiano Formigoni. Presenti anche Lorenzo Gueresi e Nicola Sometti sempre dell'associazione culturale.

La manifestazione mantiene alcuni punti fissi ormai consolidati nella tradizione delle precedenti edizioni e include alcune novità per vivacizzare e dare sempre nuovi spunti alla partecipazione del pubblico. Le sponde dei laghi di Mantova nei giorni 28-29 agosto si trasformerà in un villaggio medievale. Quest'anno circa 400 rievocatori provenienti da tutta Italia e da paesi europei tra cui Ungheria, Repubblica Ceca animeranno l'accampamento e mostreranno il loro equipaggiamento a tutti gli interessati. Il pubblico con una semplice passeggiata tra gli armati, gli artigiani e tutte le figure presenti si potrà calare tra le atmosfere medievali e vivere l'esperienza dell'anno del Signore 1397. L'iniziativa anche quet'anno, quindi, si ripropone alla città virgiliana grazie all'impegno di tutti i membri dell'Associazione, il patrocinio e il contributo del Comune di Mantova e il patrocinio del Consiglio della Regione Lombardia.

Tra i punti fermi, sempre graditi al pubblico, ci saranno:

· Il lancio della scure danese, il tiro con l'arco e i giochi di abilità medievali, attività aperte a tutti.

· L'appuntamento del sabato e della domenica davanti al castello di San Giorgio per la battaglia campale con più di 150 armati ed arcieri.

· La zona artigianale dove sarà possibile ammirare la realizzazione di oggetti storici.

· Laboratori per bambini sabato pomeriggio e domenica pomeriggio

· La Battaglia davanti al Castello di San Giorgio ricorderà i fatti d'armi avvenuti lungo le rive del Mincio tra il 27 e il 30 agosto 1397 quando i Visconti attaccarono Mantova, attacco respinto a caro prezzo dal Francesco I Gonzaga e gli alleati.

 

NOVITA' per il 2016

· Venerdì 26 agosto alle ore 18.30 sul sagrato della Rotonda di San Lorenzo presentazione alla città di Mantova Medievale e giochi d'arme

· Sabato 27 agosto alle ore 21.30 spettacolare battaglia in notturna davanti al Castello di San Giorgio

· Sabato e Domenica verranno organizzati dei percorsi didattici per grandi e piccini per riscoprire curiosità e antichi mestieri

 

Programma di massima:

Venerdì 26 agosto

Ore 18.30 sul sagrato della Rotonda di San Lorenzo, presentazione alla città di Mantova Medievale a seguire giochi d'arme

Sabato 27 agosto

ore 15:00 apertura del campo al pubblico

ore 16:30/18:00 Percorso didattico per bambini "Da scudiero a cavaliere"

ore 17:30-19:00 Percorso didattico "Antichi mestieri e archeologia sperimentale"

ore 20:00 Stand gastronomico a cura del "Bar Sossi"

ore 21:30 battaglia campale sul prato del castello di San Giorgio

ore 24:00 termine attività

Domenica 28 Agosto

ore 10:00 Apertura campo al pubblico

ore 10:30/ 12.00, Percorso didattico per bambini "Da scudiero a cavaliere"

ore 10:30/12:00 Percorso didattico "Antichi mestieri e archeologia sperimentale"

ore 12:30 Stand gastronomico a cura del "Bar Sossi"

ore 15:30/ 16.30, Percorso didattico per bambini "Da scudiero a cavaliere"

ore 15:30/ 16.30 Percorso didattico "Antichi mestieri e archeologia sperimentale"

ore 18:30 Grande battaglia finale sul prato davanti al Castello di San Giorgio

ore 19:30 Termine manifestazione e chiusura attività al pubblico

Per tutta la durata della manifestazione il pubblico potrà partecipare alle attività ludiche proposte: tiro con l'arco, lancio della scure, attività didattiche

 

Alcuni numeri e dati della manifestazione:

Ente Organizzatore: Associazione Mantova Medievale – La Compagnia della Rosa A.D. 1403

Luogo: Mantova – Rotonda di San Lorenzo/ Lungo Lago Gonzaga / Castello di San Giorgio

Rievocatori presenti: 400

Nazionalità coinvolte: Italia, Ungheria, Repubblica

Info: www.mantovamedievale.it

Ultima modifica il Venerdì, 26 Agosto 2016 15:54

Copyright by Comune di Mantova

Top Desktop version