Comune Mantova

Switch to desktop

La città affollata per Mantovavive

L'inaugurazione di MantovaviveE' partita dalla spiaggia in piazza Marconi la notte bianca di sabato 9 luglio.

Ad aprire la seconda Mantovavive 2016, il vicesindaco Giovanni Buvoli, il presidente di Confcommercio Stefano Gola e Radio Pico, sui lettini di legno nella spiaggetta sintetica. "È una bella idea, e se qualcuno storce il naso pazienza, non si può piacere a tutti – ha detto Buvoli aprendo la manifestazione -. C'è chi fa polemica e chi, come noi, fatti concreti per essere vicini alla città, al suo tessuto sociale e ai commercianti. Nei disagi che sopportano per i cantieri in corso, come quello del Podestà e della ciclabile, attesa da 15 anni, stiamo dimostrando di non lasciarli soli".

"I numeri ci danno ragione – ha aggiunto Gola -. La strada è quella giusta". In affetti, il centro storico, fin dalla prima serata, si è animato e l'afflusso di pubblico è stato notevole, tra bancarelle evergreen, negozi aperti con i cartelli dei saldi, l'artigianato artistico e tanta musica in ogni angolo della città.

Tante idee originali per trascorrere qualche ora di divertimento al beach party di piazza Marconi, con il dj del Mascara a farla da padrone tra sdraio e ombrelloni, ai revival dei mitici Sessanta, Settanta e Ottanta proposto in piazza Mantegna per i più nostalgici. La musica ha dominato ovunque accontentando tutti i gusti, dal rock alla dance music, da ascoltare e ballare. Moltissime le formazioni live che si sono esibite: Otto Etti (corso Umberto I), Asilo's Band (piazza Mantegna), Eva Acoustic Trio (via Roma), The black dolly e Ileana Fulico Duo (piazza Sordello), Simone Ceresoli (via Calvi), Nicola Borellini (via Orefici), i Sunrise 4tet (Corte dei Sogliari), Replay69 (piazza Cavallotti), Boschi di Marte (piazza 80° Fanteria). Mantova ha vissuto un'altra bella serata, con apprezzata dalla grande partecipazione del pubblico.

Copyright by Comune di Mantova

Top Desktop version