Comune Mantova

Switch to desktop

Sant'Andrea, i restauri dopo il terremoto

La Basilica di Sat'Andrea, facciata"La Basilica di Sant'Andrea a Mantova dopo la messa in sicurezza e consolidamento statico della lanterna. Aggiornamento sui lavori di restauro" è il titolo dell'incontro pubblico organizzato dalla Diocesi e dalla Parrocchia di Sant'Andrea che si terrà venerdì 18 gennaio

alle 17 presso il salone delle capriate della parrocchia di Sant'Andrea in piazza Leon Battista Alberti. Interverranno il vescovo di Mantova monsignor Roberto Busti, il soprintendente per i Beni architettonici e Paesaggistici di Brescia Cremona e Mantova Andrea Alberti, il sindaco di Mantova Nicola Sodano, l'ingegner Alberto Moretti, strutturista esperto in danni sismici e progettista dell’intervento statico sulla lanterna, Monica Nascig, direttore dei lavori di restauro conservativo interno della basilica e progettista del secondo e terzo lotto dei medesimi, monsignor Giancarlo Manzoli, delegato vescovile per i beni culturali della Diocesi di Mantova e moderatore.

Dopo lo straordinario intervento di messa in sicurezza della ghirlanda del campanile della Basilica di Santa Barbara in Mantova, verrà presentata un' opera altrettanto importante e innovativa per la tutela della lanterna della Basilica di Sant' Andrea.
Tramite video e immagini, verranno illustrate le fasi di studio e analisi del danno con le relative tecniche di accertamento utilizzate; verranno inoltre chiariti i principi che hanno indirizzato le scelte tecniche, alla costante ricerca del punto di equilibrio fra le esigenze della sicurezza, della tutela del bene culturale e della rapida cantierabilità degli interventi definitivi. Verrà dato ampio spazio al racconto delle fasi esecutive dell’intervento, vero e proprio punto cruciale dell’operazione, che hanno richiesto un notevole livello di competenza tecnica e un elevato livello di coordinamento fra tutti i componenti del team che ha realizzato e coordinato l’opera.

Ancora una volta si potrà ammirare l’intervento di maestranze specializzate. Seguirà un appassionante aggiornamento dei lavori di restauro dell’interno della chiesa albertiana, a cura dell’architetto Monica Nascig, che permetterà di cogliere la qualità delle operazioni, la cura nella pulitura e negli interventi necessari e l’emergere sempre più evidente di bellezza, luce, spazio e nuovi particolari.
Anche in questo caso le immagini daranno un contributo rilevante per apprezzare l’alto livello dell’intervento.

Ultima modifica il Lunedì, 11 Febbraio 2013 10:12

Copyright by Comune di Mantova

Top Desktop version