Comune Mantova

Switch to desktop

L'assessore Nobis nel direttivo della associazione Unesco In evidenza

Paola Nobis e Giacomo Bassi Paola Nobis, assessore all'Unesco del Comune di Mantova, è stata nominata nel Comitato Direttivo dell'Associazione Beni Italiani Patrimonio Mondiale Unesco.

L'elezione è avvenuta nel corso dell'assemblea che si è tenuta a Padova venerdì 18 settembre, entrando così a pieno titolo nel nucleo politico ed operativo dell'Associazione. L'assessore Nobis ha assunto la delega, all'interno del Direttivo, alle attività educative e all'istruzione, confermando l'attenzione alle esperienze svolte negli ultimi anni dal sito Mantova e Sabbioneta in questo campo.

L'assemblea si è svolta in occasione della sesta edizione del World Heritage Tourism Expo, il salone dedicato ai siti Unesco, allestito negli spazi di Palazzo della Ragione a Padova dal 18 al 20 settembre.

Il sito Mantova e Sabbioneta è con uno stand gestito grazie il supporto dei ragazzi dell'Istituto Pitentino di Mantova, in un progetto di formazione che da alcuni anni vede alcune scuole di Mantova collaborare con l'Ufficio Unesco di Mantova e Sabbioneta. Un gruppo di studenti della sezione a indirizzo turistico animano lo spazio indossando costumi rinascimentali, sottoponendo ai visitatori i quiz per verificare la conoscenza Patrimonio Mondiale, regalando gadget e realizzando interviste e documentando le giornate attraverso i canali social. Un'iniziativa che, come lo scorso anno, sta destando molto interesse da parte dei visitatori del salone e permette agli studenti di vivere da protagonisti la promozione del nostro territorio, partecipando inoltre agli incontri in programma e confrontandosi direttamente con gli operatori del settore.

Tra gli incontri in programma, il laboratorio "Turismo Responsabile e Patrimonio Mondiale", organizzato dall'Associazione Beni Italiani Patrimonio Mondiale, con l'obiettivo, secondo Carlo Francini, Coordinatore Tecnico dell'Associazione, di "approfondire le realtà dei siti Unesco italiani ed esteri, sul tema del turismo responsabile, evidenziando criticità, progetti e idee innovative utili alla gestione dei siti".

L'incontro si avvale del contributo di 15 siti Unesco italiani e stranieri, tra cui Mantova e Sabbioneta, e gli interventi di esperti quali Maria Paola Azzario, Presidente Federazione Italiana Club e Centri Unesco, Marina Bastianello, Commissione Acri per le Attività e i Beni Culturali, Claudio Bocci, Direttore Federculture, Paolo del Bianco, Presidente Fondazione Romualdo del Bianco - Life Beyond Tourism e Maurizio di Stefano, Presidente Icomos Italia.

Ultima modifica il Venerdì, 02 Ottobre 2015 16:17

Copyright by Comune di Mantova

Top Desktop version