Comune Mantova

Switch to desktop

Una serata per ricordare Fabrizio De Andrè

La presentazione della serata in onore a De AndrèSabato 28 marzo al Teatro Bibiena alle 20.30 andrà in scena lo spettacolo dedicato ad uno dei più grandi cantautori italiani, Fabrizio De Andrè, sedici anni dopo la sua scomparsa. (Video)

L'evento è stato presentato dall'assessore ai Grandi Eventi e allo Sport del Comune di Mantova Enzo Tonghini, dalla cantautrice e insegnante della Nuova Scuola di Musica Jenni Gandolfi e da Francesca Composta dell'associazione "Fermi tutti". Si esibiranno circa trenta allievi della classe di canto di Jenni Gandolfi, alcuni di loro saranno accompagnati da Mirella Lodi Rizzini al violino, Francesco Bonfà alla chitarra, Luca Modena alle percussioni, Francesco Bonfà, Mario Pavesi e Tiziano Sortino alle chitarre. Lo spettacolo toccherà i brani più caratteristici e famosi di tutto il repertorio del cantautore.

La serata sarà a scopo benefico e il ricavato andrà all'Associazione "Fermi tutti" di Mantova, per la realizzazione, all'interno dell'Itis Fermi, di nuovi spazi per lo studio individuale, nell'ambito del progetto "bocciati ma non troppo". "E' un evento molto importante - ha sottolineato Tonghini - che cade nel sedicesimo anno dalla scomparsa di De Andrè, noto cantautore italiano. Una bella serata di musica con i ragazzi della Nuova Scuola di musica di Mantova. Ci sono già tante richieste e auspicio che venga tanta gente".

Il concerto sarà anticipato dalle coreografie del corpo di ballo Studio Arte e Movimento Asd, alla presenza dell'attrice Anna Bianchi dell'Accademia Campogalliani. L'ingresso è a offerta libera partendo da un minimo di 8 euro. Il ricavato sarà devoluto all'associazione "Fermi Tutti" per realizzare all'interno dei corridoi dell'Itis-Fermi nuovi spazi destinati allo studio individuale. Per info e prenotazioni rivolgersi al 348 2868379. Sabato la biglietteria sarà aperta dalle 18.

Ultima modifica il Venerdì, 27 Marzo 2015 12:57

Copyright by Comune di Mantova

Top Desktop version